MySpirits Milano

GRAN FINALE MILANESE PER MYSPIRITS SI CHIUDE L’EDIZIONE 2017 DEGLI EVENTI DEDICATI AGLI SPIRITS, TRA FORMAZIONE ED ENTERTAINMENT

Dopo essere partita a Roma, aver fatto tappa a Bologna, è stata Milano a ospitare – il 27 novembre al Talent Garden – l’evento conclusivo dell’edizione 2017 di My Spirits.

 

L’edizione milanese del ciclo di appuntamenti interamente dedicato al mondo degli spirits e pensato specificamente per gli addetti ai lavori e a tutti gli appassionati del mondo dell’Ho.Re.Ca., si è sviluppata con l’allestimento di 10 isole tematiche dedicate a gin, whisky, rhum, wodka&white, infusi, grappe e distillati, aperitivi e vermouth, basi mix, soft mix e attrezzature: quasi 500 prodotti in degustazione suddivisi per tipologie, su oltre 69 postazioni.

 

I partner selezionati da Partesa hanno presentato le proprie referenze per tipologia, illustrandone i metodi di lavorazione, l’analisi organolettica e i criteri di qualità, comparando e spiegando le caratteristiche dei diversi spirits per identificare, in base alle diverse esigenze, il prodotto più adatto. Ampio spazio, come da tradizione, è stato riservato alla Mixology con un momento dedicato all’arte della miscelazione, per valorizzare al massimo la ricca selezione di spirits e il sapore della tradizione che racchiudono. Anche in questa occasione non poteva mancare l’exhibition flair di Bruno Vanzan, uno dei migliori bartender del mondo, che ha conquistato tutti i presenti.

 

E ancora formazione con i seminari di Fulvio Piccinino, sommelier AIS e Barman Aibes, docente di corsi su Distillazione e Spirits in diversi master dell’Università di Scienze Gastronomiche, dedicati a mezcal e tequila, vermouth e miscelazione futurista.

 

Come Roma e Bologna anche la tappa milanese di MySpirits ha generato un ottimo riscontro, dimostrando il ruolo chiave della categoria spirits nel mercato italiano.

 

 

Appuntamento al 2018!

 

 

Non conosci il MySpirits? Clicca qui




Gallery


Condividi su